TeamViewer le migliori alternative gratuite

TeamViewer le migliori alternative gratuite

TeamViewer è uno dei programmi più famosi per accedere da remoto al proprio PC. Il suo punto di successo, è la semplicità di utilizzo; codice identificato e password e in pochi click si accede. Semplice no? Assolutamente si, ma recentemente TeamViewer sta cambiando la sua politica, diventando sempre più a pagamento. Di per se esiste sempre la versione gratuita, ma dopo qualche volta che si accede, l’azienda vi scriverà un messaggio:

Sospetto uso commerciale

Questa situazione è abbastanza noiosa, in quanto le sessioni di accesso da remoto dureranno sempre meno.

TeamViewer

Perché accedere da remoto al proprio PC?

L’informatica ha cambiato notevolmente le abitudini da parte delle persone. La maggiorate dei nostri dati, è salvati all’interno di dispositivi personali, come PC, smartphone, tablet etc… Pertanto uno dei motivi principali per accedere da remoto al proprio PC, è proprio per recuperare le informazioni salvate all’interno di esso. Un altro esempio è per fornire assistenza al proprio amico oppure famigliare. Vi immaginate la riduzione del tempo impiegato per aiutare una persona, avendo in condivisione il suo schermo?

Sospetto uso commerciale TeamViewer

La soluzione più semplice, è quella di pagare il servizio commerciale, del costo di quasi 300 € annui. Tale soluzione permette di poter continuare ad usare TeamViewer per accedere da remoto, ad un PC specifico. Ecco tutti i piani tariffari commerciali:

TeamViewer piani tariffari

Alternative gratuite a TeamViewer

TeamViewer è un’ottima soluzione, ma esistono tale altre piattaforme gratuite, che mettono a disposizione quasi tutte le funzionalità a disposizione. Ecco i programmi:

  • Ammyy Admin.
  • Mikogo.
  • ThinVNC.
  • AnyDesk.
  • UltraVNC.
  • Chrome Remote Desktop.
  • WebEx Meetings.
  • LogMeIn Pro.

In questo articolo, vedremo una delle migliore alternative a disposizione gratuite: Remote Desktop di Google

Google Remote Desktop

Come abbiamo visto, TeamViewer è un programma che permette di controllare da remoto il  proprio PC, inserendo un codice identificativo e una password. Per motivi commerciali e di sicurezza, la password cambia spesso e pertanto abbiamo bisogno di qualcuno davanti a tale pc. Invece, Google Remote, permette di sfruttare il proprio account Google e un pin di sicurezza, per accedere in qualsiasi momento al proprio Pc.

Google Remote Desktop

Per poter usare Google Remote Desktop, è necessario che entrambi i PC abbiano installato Google Chrome. Una volta verificato questo, occorrerà installare questa estensione e loggarsi/autenticarsi con le proprie credenziali. Ultimo passaggio è scegliere il PIN di sicurezza, di almeno 6 cifre, per accedere al PC. Semplice no?

Utilizzando Remote Desktop, potremmo avere una valida alternativa gratuita a TeamViewer!

Per altri articoli interessanti, visita il mio blog

ismanettoneblog