Maxisequestro di 27 portali: come bypassare il filtro in Italia

Maxisequestro di 27 portali: come bypassare il filtro in Italia

Ieri c’è stato un provvedimento da parte del tribunale di Roma, come riportato sul sito Il Punto Informatico, che inibisce l’accesso a 27 portali, tra cui Nowvideo, Nowdownload, Videopremium, Rapidgator, Bitshare, Cyberlocker, Clipshouse, Uploaded, a causa della presenza di file coperti di diritti d’autore. Pur non entrando dettagliatamente in tale tema, la domanda che sorge spontanea è: ma gli utenti/aziende che hanno file su quelle piattaforme cosa devono fare ? Per ovviare a questo problema, dal momento che l’impossibilità di accedere a tali portali via fatta attraverso filtri sui DNS, è possibile continuare ad accedere modificando i DNS del proprio router, impostando quelli di Google, che sono 8.8.8.8. Dopo aver riavviato il router, sarà possibile accedere ai siti sotto indagine, per scaricare i propri materiali, che sono stati messi sotto sequestro da parte del Tribunale di Roma, a causa di una querela fatta dal distributore italiano del film d’animazione “Un Mostro a Parigi”.

INTERNET: GENOVA; SCARICAVANO FILM GRATIS, DENUNCIATI

Blogger