Mappe “pazze” su iOs 6 di Apple

Mappe “pazze” su iOs 6 di Apple

Come ben sapete dal post precedente o leggendo su internet, dal nuovo aggiornamento iOs 6, Apple ha deciso di non includere di default l’applicazione di Google Maps, che dopo 7 anni è diventato il leader mondiale nel suo campo. Ora è presente l’applicazione Mappe creata totalmente da parte di Apple, dai sui ingegneri nella Silicone Valley. Purtroppo, dai primi test condotti, l’applicazione possiede un po’ di difetti. Prima di tutto la qualità dell’immagini non è come quella di Google, infatti manca la funzione Street View. Inoltre ci sono vere e proprio imprecisioni a carattere stradale ( strada spostate ). Proprio riguardo a questo fatto, è scoppiato su Twitter un boom ti twittate per mostrare le più pazze foto della nuova applicazione. Basta digitare #iOs6apocalypse sul noto sociale network e si potranno vedere le immagini. Scherzi a parte, Apple ha fatto una vera e propria scommessa nel puntare sul suo programma. In ogni caso, grazie al supporto di colossi come Tom Tom e Waze, penso che entro pochi anni, si potrà avere un ottimo servizio. Per ora offre la funzionalità turn by turn, che non è male. Per chi vuole farsi due risate cone le foto più pazze senza usare twitter, è possibile vederle da questo link http://theamazingios6maps.tumblr.com/

Blogger