Impostare la connessione Internet con DD-WRT 3°Puntata

Impostare la connessione Internet con DD-WRT 3°Puntata

In questa terza puntata, vedremo come impostare correttamente la connessione Internet sul router DD-WRT. Innanzitutto dobbiamo analizzare se il router su cui abbiamo installato il sistema operativo fa anche da modem; in pratica se possiede una porta telefonica (rj11) per collegarsi direttamente ad Internet. In caso contrario, il nostro router riceverà il segnale direttamente dal cavo di rete.

Se abbiamo già un modem da parte dal gestore in comodato d’uso, come ad esempio Fastweb e Alice, rientriamo nel secondo caso, mentre se vogliamo che il router con il DD-WRT svolga anche la parte di modem, dovremo optare per la prima configurazione. Tengo a precisare, che per svolgere il ruolo da modem, il router con il DD-WRT deve avere la porta rj11, quindi bisogna prestare attenzione alla caratteristiche dell’apparecchio.

La configurazione migliore è quella di tenere il modem del proprio gestore e di collegare via cavo di rete il nostro router. In questo abbiamo due  ulteriori possibilità; una è quella di avere un ip statico,  la seconda è quella di ottenerlo in modo arbitrario.

 

Per effettuare effettuare queste impostazioni, apriamo il nostro browser e digitiamo l’ip del notro router (provate con 192.168.100.1 o 192.168.10.1 oppure 192.168.1.1). Digitiamo nome utente e password che sono rispettivamente root e admin e ora siamo in grado di modificare i nostri parametri. Ci spostiamo nella sezione “Setup” “Setup base” e sotto la voce “tipi di connessione”, selezioniamo la nostra configurazione, che nel caso della figura (che di solito funziona quasi sempre) è DHCP, cioè i vari indirizzi vengono rilasciati in automatico. Se invice vogliamo digitarli personalmente, basta selezionare ip statico e impostiamo i vari parametri. Successivamente vi spiegherò perchè è meglio optare per una configurazione con ip statico.

In caso non funzionassero queste configurazioni, molto probabilmente poichè si avrà bisogna di autenticarsi, tramite il servizio PPPoE. In questa caso selezioniamo la corrispondente configurazione e digitiamo i parametri corretti, che nel caso di Alice sono aliceadsl sia come nome utente che password.

Nella parte inferiore della pagina di setup, possiamo cambiare il nome di rete del router e selezionare la classe di ip che è più comodo per la nostra rete, come ad esempio 192.168.100.1

Nelle prossime puntate si parlerà di configurazioni per migliorare la velocità di rete, quindi stay turned !

Blogger