Creare un server VPN per accedere alla rete da remoto 12°Puntata

Creare un server VPN per accedere alla rete da remoto 12°Puntata

Nella puntata precedente, abbiamo parlato della possibilità di accedere da remoto al pannello di configurazione del nostro router DD-WRT. In questa puntata, vedremo come installare un server VPN, in modo da poter accedere da remoto alla LAN, come se ci trovassimo davanti al PC di casa.  Per prima cosa, apriamo il nostro pannello di controllo e ci spostiamo nella sezione “Servizi”-“VPN”.

Ora dovremo spuntare la voce “PPTP Server” Enable, in modo da attivare questo servizio. Per chi non sapesse cosa sia un server di tipo PPtP, ecco la definizione da Wikipedia.

In informatica e telecomunicazioni PPTPacronimo di Point to Point Tunneling Protocol, è un protocollo di rete che attraverso la cifratura dei dati rende sicure la trasmissione in una rete privata, che utilizza VPN, su una rete pubblica.

Il PPTP è stato sviluppato da Microsoft e assicura autenticazionecifratura e compressione dati. Lavora in collaborazione al protocollo di livello di trasporto GRE (Generic Routing Encapsulation).

Ora dovremo configurare altri dati, quali l’indirizzo ip pubblico, il nome utente e la password per utilizzare la VPN.

Sotto la voce “Server Ip”, dovremo digitare l’indirizzo ip pubblico, che si trova in alto a destra o se no basta fare una ricerca su Internet “Il mio ip” e il gioco è fatto. Mentre sotto la voce “CHAP-secrets” dovremo indicare, rispettivamente, nome utente e password del servizio. Ora ci basta premere salva impostazioni e abbiamo quasi finito. Ora il server PPTP è attivo, ci tocca impostare il PC correttamente. Per farlo ci spostiamo nell’impostazioni di rete e creiamo una rete VPN, inserendo i dati dell’indirizzo ip che abbiamo precedentemente scritto, con le relative credenziali. Ora, quando ci troveremo fuori dalla nostra rete, possiamo comunque accedervi, per sfruttare tutti o servizi che abbiamo in locale. Una piccola precisazione, questo servizio funziona perfettamente con tutti i gestori, tranne che con Fastweb, per via della sua configurazione di rete. Essa non associa per ogni utente un ip pubblico, ma ben si ogni indirizzo è condiviso da più persone. Tuttavia è possibile abilitare il servizio ip pubblico, direttamente dalla MyFastpage, con i relativi costi.

 

Blogger

Un pensiero su “Creare un server VPN per accedere alla rete da remoto 12°Puntata

  1. Buonasera chiedo cortesemente aiuto in merito all’utilizzo come VPN-Server di un router Cisco con DD-WRT installato.Ho eseguito alla lettera quanto riportato ma non riesco a connettermi da remoto(utilizzando una normalissima chiavetta Vodafone Key).Ho attivato il servizio VPN server sul router,unica differenza e’ che nel mio caso il router non e’ connesso alla linea dati direttamente(quindi e’ un Gateway diretto ma alla porta WAN ho associato un indirizzo IP fisso/statico della rete principale poi ho creato una sottorete secondaria il quale gateway ho ipotizzato funzionasse come cosidetto IP server).Quando mi connetto riesco ad arrivare al router ma quando cerca di autentificarsi,sistematicamente mi segnala errore 619…Ha qualche suggerimento idea in merito?
    Mille grazie.Sterubin

I commenti sono chiusi.