4°Puntata Alla scoperta di Raspberry PI: Effettuiamo l’overclock

4°Puntata Alla scoperta di Raspberry PI: Effettuiamo l’overclock

In questa quarta puntata, parleremo dell’operazione che si chiama overclock. Ecco una definizione tratta da Wikipedia:

In informatica la pratica dell’overclocking consiste nel perseguire il miglioramento delle prestazioni di un componente elettronico (in genere una CPU) mediante l’aumento della frequenza di clock rispetto a quella prevista dal produttore, marchiata sul contenitore della CPU.

Nel caso delle CPU, di cui si parla in generale ai soli fini esemplificativi, ciò che viene alterato è il segnale di clock interno del sistema, che determina quanti cicli di operazioni la CPU del computer debba eseguire nell’unità di tempo. Cambiando la frequenza alla quale questi cicli vengono eseguiti, in alcuni casi, è possibile aumentare o diminuire il numero delle operazioni nell’unità di tempo eseguite dal componente coinvolto.

A livello pratico si tratta di una operazione perfettamente legale ma che invalida istantaneamente la garanzia del prodotto oggetto della manipolazione. L’overclocking può essere eseguito in modo più o meno spinto: più avanti vengono descritti i concetti legati alla esecuzione di una operazione di overclock.

Per effettuare tale operazione con il Raspberry, dobbiamo aprire il terminale e digitare:

sudo raspi-config

Questa operazione, ci restituirà la stessa schermata che è apparsa durante il primo avvio del dispositivo. Ora dovremo selezionare la voce “overclock” dal menu principale.

Foto 6

Come si può vedere dall’immagine, è possibile effettuare diversi tipi di “overclock”, a seconda di quanto si vuole aumentare la frequenza dei cicli della CPU. Il consiglio è quello di scegliere un profilo tra il Modest e il Medium, in modo da non surriscaldare troppo la CPU e aumentare la vita del Raspberry PI. I profili presenti, risultano essere garantiti dalla stessa società che vende il prodotto, quindi non viene a mancare la garanzia. Qualora si dovessero effettuare modifichi manuali, la garanzia verrà a decadere.

I risultati mostrano un aumento tra il 15 % e il 30 % della velocità del sistema operativo. Questa operazione è raccomandata, qualora si voglia utilizzare il Raspberry per far visualizzare video, in modo da velocizzare queste operazioni.

 

Blogger