4°Lezione esempi di programmazione: Costrutti iterativi

4°Lezione esempi di programmazione: Costrutti iterativi

In questa 4° lezione verrano introdotti altri costrutti, che prendono il nome di iterativi, dal momento che effettuano vari cicli, fino a quando si verifica una condizione. Il primo tra questi si chiama for; il suo prototipo è questo for ( variabili inizializzata ad un valore, valore di fine ciclo, valore di aggiornamento della variabile ). Ecco un programma che utilizza un ciclo for per calcolare la somma dei primi n numeri naturali.

/*Programma che stampa la somma dei primi n numeri naturali*/

#include <stdio.h>

 

int main(void)

{

//Dichiaro una variabile in cui l’utente inserisci di quanti n numeri vuole fare la somma

int n;

printf(“Inserisci il valore di nn”);

scanf(“%d”,&n);

int somma = 0;

 

//Utilizzo un ciclo for per effettuare una iterazione controllata con una variabile sentinella

int i;

for ( i=0; i<=n; i++) {

somma += i;

}

 

//Utilizzo la printf per stampare il valore della somma dei primi n numeri naturali

printf(“La somma dei primi %d numeri naturali è %dn”,n,somma);

return0;

}

 

Lo stesso programma con lo stesso risultato,  lo avrei potuto ottenere con un altro costrutto iterativo, che si chiama while. Ecco il main relativo alla somma dei primi n numeri con un while.

/*Programma che effettua la somma dei primi n numeri naturali con un ciclo while*/

 

#include <stdio.h>

 

int main(void)

{

//Dichiaro una varibile in cui inserire la somma dei numeri

int n;

printf(“Inserisci il valore di nn”);

scanf(“%d”,&n);

int somma = 0;

 

//Utilizzo un ciclo while per effettuare la somma dei numeri con una variabile sentinella

int i = 0;

while ( i<n ) {

somma += i;

i++;

}

//Utilizzo la printf per stampare a video la somma dei primi n numeri naturali

printf(“La somma dei primi %d numeri naturali è %d!n”,n,somma);

return0;

}

 

In entrambi i casi ci sono alcune notazioni importanti. La prima è quella “somma += i”. Quest’ultima è una forma abbreviata che permette si sommare il valore i al valore della somma. La seconda notazione è quella “i++”. Con questa forma è possibile incrementare di una unità il valore sentinella i, in modo più veloce e più compatto rispetto a i += 1.

Ecco i programmi già scritti in estensione .c

sommanumeriforsommanumeriwhile

Blogger